Desert

Australia e Indonesia

Copia Cartacea o e-book

Desert è il mio quarto libro. Dopo Australia: quando un sogno diventa realtà, La Baia della Luna e No Destination, come autore mi calo nei panni del viaggiatore attento attraversando l’Australia da Ovest a Est con un compagno di viaggio eccezionale: Doug, un mio caro amico nonché scrittore australiano ed esperto soul surfer di Margaret River – Western Australia.
Desert è il proseguimento naturale di No Destination, dove ciò che conto non è tanto la meta, ma il modo in cui decido di viaggiare, con l’attenzione rivolta il più possibile al momento presente. Ancora un viaggio on the road, questa volta ai bordi nell’Outback nella prima parte del racconto, dove percorreremo a bordo di Mowgli, un van con la sua anima, il famigerato Nullarbor Plain, uno dei tratti di strada più lunghi al mondo senza alberi. Costeggiando l’Oceano e il Desert Australiano attraversiamo l’Australia da Ovest a Est in un coast to coast esilarante.
Nel libro racconto di come il deserto oltre ad essere un luogo fisico, può anche essere anche uno stato d’animo necessario alla trasformazione. Perché quando entriamo in profondità nella parte più autentica dell’essere e ne raggiungiamo il centro, accettando anche i lati più aridi della nostra personalità, allora possiamo cominciare ad arricchire la vita con una pioggia di felicità che può fare crescere germogli anche nel deserto. Un viaggio fuori e dentro di noi, per una continua rinascita.
Nella seconda parte nel libro,  parto dall’Australia per andare in Indonesia e, dopo una tappa a Bali, raggiungerò la “destinazione” finale a Lombok: Desert Point. Ancora una volta all’inseguimento di un sogno e con un’idea quasi folle: scendere in solitaria una delle onde sinistre più perfette e famose del pianeta. Il surf e la ricerca delle onde sono la scusa per parlare di ciò che mi sta a cuore: il rispetto della natura, vivere in modo consapevole, viaggiare in modo sostenibile, praticare nel viaggio l’arte dello zen e crescere a livello personale.
Il nobile intento che mi sono prefisso è quello di condividere le avventure vissute con uno stile di scrittura quasi parlato, una fotografia scritta del viaggio, in modo da trasportare chi legge nel “qui e ora”, perché credo che in questo modo possiamo davvero vivere intensamente e pienamente, ed è solo una questione di pratica. Come mi hanno scritto molti lettori il risultato è che anche questo nuovo racconto, come i precedenti per fortuna , ha l’incredibile effetto collaterale di fare venire un’incontenibile voglia di partire…
Non mi resta che augurarvi una piacevole lettura e di intraprendere un viaggio pieno di vita e consapevolezza!

Aloha ke Akua
Winki

CARATTERISTICHE

Autore: Winki
Prezzo: 14.40 euro (costa meno di una cena e dura molto di più)
Edizione: Li.Pe. – Billytea Ed.
Libro: pag. 336
Formato: 14×21

 

Acquista una copia cartacea

6 Comments

  1. Winki

    Fantastico libro… mi ha cambiato la vita!

    Reply
  2. Michela

    Il libro ti permette di viaggiare restando ferma a leggere, non solo un viaggio nelle terre descritte ma anche nella mente e nel mondo di un personaggio – anzi una persona – adorabile così… nella sua semplicità. Winki è uno di quelli che io chiamo “incontri fortunati”. Grazie. E a presto!

    Reply
  3. Maurizio

    Ciao Winki, dopo aver letto No Destination è stato di nuovo il momento di farmi trascinare in Australia con Desert.
    Averti incontrato in Shardana non è stato un caso e ne sono consapevole, e dopo aver iniziato a leggere il libro ho capito perfettamente il perchè. Sono ormai anni che devo iniziare il mio viaggio … quello della vita. Spesso descrivi degli stati d’animo o dei pensieri in perfetta risonanza con i miei, e ciò è piacevole ed incoraggiante.
    La prossima volta che ci incontreremo mi piacerebbe condividere maggior tempo insieme.
    Namastè

    Reply
  4. Lorena

    Coinvolgente, Intenso, Vero… Desert….perdersi nell’infinito per poi ritrovarsi. Winki in questo suo ultimo libro fa un viaggio interiore dentro se stesso riscoprendo il senso della vita e su quello che realmente ognuno di noi è chiamato a fare. Il suo racconto di viaggio in realtà è solo un pretesto per comunicare al mondo i valori che gli stanno più a cuore, il suo immenso rispetto per la madre terra e per il popolo originario australiano fortemente legato ad essa. Dalle pagine del libro emerge la consapevolezza che solo attraverso l’amore universale possiamo riuscire a realizzare i nostri Sogni e sentirci parte dell’universo….

    Reply
  5. Alfredo

    Desert, un viaggio nell’immenso territorio australiano ed un’esplorazione di luoghi da sogno per un surfista, le onde perfette dell’Indonesia.
    Winki ci porta in due paradisi così differenti dal punto di vista naturale, ma così simili per la rara bellezza che li contraddistingue, che solo chi ama la natura può apprezzare al meglio.
    Il libro, seconda parte di No Destination, ci trasporta ancora in luoghi dell’anima ed al tempo stesso porta la nostra anima a vivere emozioni senza tempo, pare davvero di poter essere con Winki nell’infinità del continente rosso e nel magnifico abbraccio di un’onda cristallina.
    Questo è il quarto libro che ho letto nel 2020 ed ora desidero tanto leggere Australia, il primo libro di Winki, come tutto è iniziato!
    Chiaramente non vedo l’ora di leggere anche il prossimo libro, frutto di una meravigliosa passeggiata nella nostra bella Italia..

    Reply
  6. Luca

    Winki mi ha regalato almeno tre viaggi senza muovermi da casa in questo pessimo momento storico, non vedo l’ora di rimettermi in movimento. In piu leggere ed entrare dentro i suoi libri mi fa vedere nuove prospettive che, magari ho solo pensato, ma che si sono poi concretizzate durante la lettura.
    Grazie

    Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.